Phi Suea house on green grass with palm trees and blue sky in background
Phi Suea house on green grass with palm trees and blue sky in background
Residential multi-home, Phi Suea House

Chiang Mai, Tailandia

Nascondi dettagli

La casa di Phi Suea (Casa delle farfalle) è la prima multi-casa al mondo ad idrogeno solare che è stata messa disconnessa dalla rete elettrica (off-grid) dal 2015. Dimostra al mondo come si può ottenere una vita sostenibile. Il sole e la pioggia coprono tutto il fabbisogno di energia e acqua nei locali facilitati dagli elettrolizzatori Enapter. In parole povere, l'energia del sole si trasforma in elettricità attraverso i pannelli solari. Qualsiasi potenza in eccesso viene convertita e immagazzinata come idrogeno. Quando il sole non splende, il gas idrogeno immagazzinato nei serbatoi genera elettricità utilizzando celle a combustibile.

Maggiori informazioni qui.

Specifiche Tecniche
Elettrolizzatore
2,000 NL/hr
Cella a combustibile
4.5 kW
Stoccaggio
7.5 kg of hydrogen (130 kWh)
PV
86 kWp
Batterie
2 × 2,000 Ah 48 V (acido al piombo)
Installazione
2015

Mafate Microgrid

Mafate, La Réunion

Dettagli
Taglio dei picchi energetici con l’idrogeno

Loire Acquitaine, Francia

Dettagli
solar panels on red frame in a field
Elettrificazione rurale

Kyenjojo, Uganda

Dettagli
Soluzione all-in-one residenziale, Picea

Zusmarshausen, Germania

Dettagli
Residential storage

Münster, Germania

Dettagli
Hydrogen seasonal storage

Col du Palet, The Alps, Francia

Dettagli
Stazione base per telecomunicazioni

Rompin, Pahang, Malesia

Dettagli