Phi Suea house on green grass with palm trees and blue sky in background
Phi Suea house on green grass with palm trees and blue sky in background
Residential multi-home, Phi Suea House

Chiang Mai, Tailandia

Nascondi dettagli

La casa di Phi Suea (Casa delle farfalle) è la prima multi-casa al mondo ad idrogeno solare che è stata messa disconnessa dalla rete elettrica (off-grid) dal 2015. Dimostra al mondo come si può ottenere una vita sostenibile. Il sole e la pioggia coprono tutto il fabbisogno di energia e acqua nei locali facilitati dagli elettrolizzatori Enapter. In parole povere, l'energia del sole si trasforma in elettricità attraverso i pannelli solari. Qualsiasi potenza in eccesso viene convertita e immagazzinata come idrogeno. Quando il sole non splende, il gas idrogeno immagazzinato nei serbatoi genera elettricità utilizzando celle a combustibile.

Maggiori informazioni qui.

Specifiche Tecniche
Elettrolizzatore
2,000 NL/hr
Cella a combustibile
4.5 kW
Stoccaggio
7.5 kg of hydrogen (130 kWh)
PV
86 kWp
Batterie
2 × 2,000 Ah 48 V (acido al piombo)
Installazione
2015

microgrid consisting of green field with several houses with solar panels on the roof
Mafate Microgrid

Mafate, La Réunion

Dettagli
Taglio dei picchi energetici con l’idrogeno

Loire Acquitaine, Francia

Dettagli
solar panels on red frame in a field
Elettrificazione rurale

Kyenjojo, Uganda

Dettagli
man smiling in front of on-site hydrogen production unit
Soluzione all-in-one residenziale, Picea

Zusmarshausen, Germania

Dettagli
AEM electrolyzer, hydrogen tanks, and fuel cells for home energy independence
Residential storage

Münster, Germania

Dettagli
two houses with solar panels completely covered in snow in mountains
Hydrogen seasonal storage

Col du Palet, The Alps, Francia

Dettagli
white cage beside red telecom base station
Stazione base per telecomunicazioni

Rompin, Pahang, Malesia

Dettagli